Asciugatrice a gas o a pompa di calore

 Asciugatrice a gas o a pompa di calore?

Consumi a confronto tra l'asciugatrice a gas e l'asciugatrice con migliore classe energetica attualmente in commercio (secondo le mie ricerche online di ottobre 2014).

VAG 07S (Gas Metano)                                SIEMENS WT48Y718II





                             VS









Per quanto riguarda l'efficacia dicono che sia migliore l'asciugatrice a gas, a pari livello delle migliori a pompa di calore

Per i costi: mettendo 3 asciugatrici a settimana 
- ogni anno avremo 160 cicli
- il costo a KW in media di 27 centesimi

Consumi asciugatrice a gas da 7 KG
Per quanto riguarda i consumi, "l'informatore" assicura un consumo di gas di 20 centesimi a ciclo + un consumo elettrico di circa 8 centesimi (300w per circa 90 minuti del ciclo).
Le spese quindi sono di 0,28 euro a ciclo (approssimiamo a 30) * 160 = 48 euro annui

Ogni 2 anni sono 48 euro *2= 96  euro a cui aggiungere la pulizia del bruciatore biennale di circa 75 euro per un totale di circa 171 euro.

Spesa annuale di 85 euro

Consumi asciugatrice elettrica in classe A+++ meno 10% da 8 Kg 
(158,0 kWh/anno)

Lasciugatrice elettrica a pompa di calore A+++ consuma 1,27 kw a ciclo.
Il consumo sarà di 1,27kw (massima spesa a pieno carico) * 160= 203,2KW
La spesa annuale di 54,8 euro ( 203,2 * 0.27 )


Il risparmio dell'asciugatrice elettrica sarà di circa 30 euro l'anno!

Consideriamo inoltre  che:
1- non abbiamo bisogno di far manutenzione ogni 2 anni
2- non dobbiamo far buchi ai vetri/muri o improvvisati scarichi di vapori e fumi di combustione che magari possono dar fastidio al vicinato
3- non dobbiamo chiamare l'idraulico per la connessione al gas
4- possiamo spostare l'asciugatrice in qualsiasi momento
5- con il consumo di poco sopra il Kw possiamo accendere contemporaneamente anche altri elettrodomestici
6- ci affidiamo a ditte serie (per la Siemens è il gruppo Bosh) con concorrenza agguerrita (Miele, AEG) e con un mercato in crescita. Le asciugatrici a gas hanno un mercato di nicchia e non hanno concorrenza. Sono macchinari importati con il prezzo moltiplicato dai rivenditori locali. Un prodotto che loro importano e che in inghilterra si vende a 390 sterline??

cliccando sul link in basso di questa pagina
http://www.whiteknightrange.co.uk/whiteknight/gasdryersinfo.html

ossia qui
Within Italy, please contact: www.agas.eu
partono da 800 euro..


A conferma di questo vi illustro l'esperienza con un rappresentante di asciugatrici a gas (senza specificare la ditta):

26/10/2014
Il rivenditore di zona, gentilissimo e simpaticissimo,  mi propone un modello da 1200 euro in promozione ( lo voglio con igrometro)

28/10/2014
Ho rifiutato in prova l'asciugatrice. Oggi si è presentato portando 2 modelli (da 1000 senza igrometro e da 1450 con igrometro) offrendo in prova entrambi e dicendo che erano i modelli nuovi e che i vecchi non si trovavano più in magazzino. Vedendomi sconcertato ha abbassato il prezzo del modello con igrometro a 1400 euro (200 euro in più di quello proposto al primo incontro).
 E non finisce qui... prima di uscire ha tentato il colpo con 1360 euro ed 1 ora dopo esser andato via ha telefonato, affermando che la ditta lo ha chiamato e gli ha permesso di abbassare il prezzo a 1300 euro solo tornando indietro e portandomela subito. Ho preso tempo, dicendo che dovevo parlarne con mia moglie.
La sera ha telefonato chiedendomi se avevo parlato con mia moglie!!!! Gli ho detto che non avevo avuto modo di parlarci e che al limite lo avrei richiamato io.


29/10/2014
Non ha ritelefonato!


30/10/2014
Ho telefonato alla ditta chiedendo se erano in uscita nuovi modelli. Si sono presi il numero di telefono dicendo che mi avrebbero fatto contattare da un commerciale. Naturalmente ho cambiato completamente luogo di residenza o mi avrebbe contattato lo stesso "responsabile commerciale di zona"!


3/11/2014
Telefonata ricevuta dal nuovo rappresentante :
- confermati i 2 modelli da 1450 con igrometro e 1200 senza igrometro
- il "nuovo" modello è uscito circa 1 anno fa

Quindi, per concludere:
- la priva volta che ti vengono a casa ti allettato con prezzi più bassi
- convinti che una volta consegnato in prova, lo compri, anche con l'aggiornamento del prezzo!

and the winner is....





Post più popolari

Elenco blog consigliati

Contattami

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email